R E G I S T R O   S T O R I C O   T R I U M P H :   RST 124
Home -> Registro Storico -> RST 124



Numero Registrazione 124
Classificazione
MODIFIED
Data Iscrizione
20/04/2015
Modello
SPRINT RS (RS-S Talamo)
Tipo
695AC
Nr. Telaio
100778
Nr. Motore
101079
Anno produzione
2000
Anno immatricolazione
2004
Targa
CG 13807
Cilindrata
955 cc
Numero cilindri
3
Potenza massima
108 CV
Colore originale -
Link pagina web esterna
-
E-mail proprietario
lelone@gmail.com







 


 






MODIFICHE:

Telaietto, codino e fanale posteriore
Cupolino anteriore (modificato)
Verniciatura carrozzeria e cerchi
Parafango anteriore
Indicatori di direzione
Scarico e relativo supporto
Specchietti




NOTE: Da Emanuele l'attuale proprietario di questa RS-S: "Succede che il destino mi voglia un giovane e super appassionato di cose a motore. Con una forte inclinazione verso moto come le Buell, le Triumph ed anche le H-D. E succede che il destino mi voglia milanese, spesso in giro per Niccolini e limitrofi a cazzeggiare e sognare. Fino a quando una sera succede che all'Edicolaccia in mezzo ai giornali da moto, incontro lui, il mio idolo dei 20 anni, un "certo" Carlo Talamo e che sfacciatamente mi presento e racconto. Succede che il destino a volte Ŕ strano e che si diventi in qualche modo amici. Un sogno per uno come me, un divertimento credo sincero per uno come lui. Il resto fa parte di una storia che qualcuno conosce, che non voglio qui raccontare in tutta la sua semplicitÓ, ma che ha fatto si che quel che per me fosse un mito, diventasse reale. Ed una specie di grande maestro.

Comprare la sua RS fu un passo semplice, era la sua, era strana come poche, era bella. Lo feci con il classico amico di sangue, Franz, e fu un atto tanto irrazionale quanto in qualche modo "dovuto". Poi le passioni continue, i pochi soldi, le fisse da sfamare ci divisero. Lei finý in Toscana, ed in un angolino nella mia mente. Fino ad un bel giorno, nel quale Sandro, il Presidente del Registro, mi manda un semplice messaggio "violet Ŕ in Toscana, in vendita". Il resto furono un veloce susseguirsi di pensieri: andare a vederla, scoprirla sempre lei e con nemmeno 2000km percorsi in quasi 8 anni, tornare a casa, cercare un furgone, tornare a prenderla, sistemarla, usarla un poco, metterla li un angolo ma sapere che c'Ŕ. Pensare di venderla, ripensarci, tenerla, usarla, guardarla. Pensare sempre un poco a lui. E sorridere. Sempre."




Home -> Registro Storico -> RST 124



Copyright ę 2015 Sandro Zornio - Tutti i diritti riservati -  Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.